(iStock)

Spie al veleno, spie digitali

Vecchi e nuovi sistemi di spionaggio -non solo- internazionale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
 

La vicenda dell’oppositore politico russo Alexei Navalny ha riportato d’attualità il tema delle spie. Nell’immaginario, l’uso del veleno è nel campo cinematografico e letterario, invece è tornato ciclicamente a fare capolino nelle pagine di cronaca. Eppure, oggi le spie sono molto attente ai dati digitali, quelli che ben si custodiscono in appostiti centri anche in Svizzera.

 

Ospiti:
Anna Zafesova, giornalista
Enzo Verrengia, giornalista e scrittore
Angelo Consoli, docente SUSPI, responsabile laboratorio di Cyber Security