(iStock)

Videogiochi, un fenomeno socioculturale

Cultura videoludica e guerra delle console

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Videogiochi, un fenomeno socioculturale

Videogiochi, un fenomeno socioculturale

Cultura videoludica e guerra delle console

 
 

Ritorna la “guerra delle console”, con i nuovi modelli della PlayStation e della Xbox, in vendita ufficialmente in questi giorni, ma di fatto già esaurite ancora prima di essere messe sul mercato, perché già preordinate e acquistate a luglio. Cosa offrono agli appassionati di videogiochi questi nuovi apparecchi, che ormai sono un fatto di costume che coinvolge diverse generazioni?

I videogiochi sono sempre più diffusi e sofisticati, influenzano la nostra cultura e sono considerati prodotti di creazione artistica. Oggi cerchiamo di capire meglio questo mondo, i soldi che muove, la sua evoluzione tecnologica, ma anche le tendenze in atto. Una su tutte, quella dei videogiochi che diventano e-sports, competizioni digitali a colpi di joystick alle quali si può assistere come se fossero una partita di tennis e che aspirano a diventare sport olimpici.

Ospiti:
Davide Canavesi, giornalista e caporedattore di Joypad, sito di news indipendente su videogiochi della Svizzera italiana
Alessandro Mazzega, communication manager di Ubisoft Milano
Tania Maccarinelli, creatrice di videogiochi ed esperta in grafica 3D per videogiochi
Gabriele Barone, psicologo ed esperto in videogiochi
Emanuele Guglio, co-fondatore dell’Associazione Ticino Gaming