Natural Claudio, omaggio a Claudio Taddei, 1a parte

Showcase: il meglio!

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Alla vigilia degli anni ‘20 del nuovo millennio, dunque al volgere di una decade ricca, ricchissima di Showcase che hanno infiammato lo Studio 2 e l’Auditorio della RSI, ma soprattutto quel nostro grande pubblico che ha cantato, riso e pianto di commozione insieme ai suoi beniamini, Radio Showcase si trasforma in una sorta di macchina del tempo offrendo molti di quei momenti che sono rimasti indelebili nel cuore di molti noi. Un viaggio nelle emozioni e nella musica, nei volti e nelle voci delle centinaia di artisti che hanno regalato piccole e grandi intense magie nel corso degli anni.

Claudio Taddei ci ha lasciati la scorsa estate, all’inizio di agosto. La sua partenza ha suscitato una grande commozione collettiva, quella che “normalmente” genera la scomparsa di un artista amato e apprezzato.  Ma le sue rare qualità umane, tratti distintivi, peculiari, avevano contribuito a renderlo familiare a tutti noi.

A distanza di pochi mesi, lo scorso ottobre, ha avuto luogo all’Auditorio della RSI una serata omaggio, o meglio una festa in suo onore: “Natural Claudio”, una serata pubblica che la Rete Uno della RSI ha dedica a Claudio Taddei, uomo e artista molto amato nella nostra regione per la bontà della sua musica, la qualità della sua pittura e, soprattutto, l’umanità e la simpatia che irradiava.

“Natural” è anche il titolo dell’album che Claudio ha licenziato la scorsa primavera e che purtroppo non ha avuto occasione di presentar attraverso un concerto, un tour, uno showcase. Presentarlo a tutto quel grande pubblico che ancora oggi vanta. La sua musica è stata il cuore della serata, suonata dai musicisti che lo hanno accompagnato nel corso degli anni ma anche proposta attraverso contributi multimediali e testimonianze significative. “Natural Claudio”, un ricordo, un omaggio, una festa in onore di Claudio Taddei.