Asia, 13.07.19

Con Sarah Tognola

sabato 13/07/19 09:05 - ultimo aggiornamento: sabato 20/07/19 13:41

 

 

Dagli abitanti che dormono per terra ... alla terra che dorme

Un itinerario particolarmente ambizioso quello di sabato 13 luglio, con il rischio di disorientarci e perderci in terre desolate, di smisurata grandezza e di selvaggia bellezza.

Un paese chiamato anche il “cuore perduto dell’Asia” o “la terra che dorme”: la Siberia o Russia asiatica. Luoghi o spazi che per la loro vastità hanno stimolato l’immaginazione e la fantasia di molti, come la Mongolia e i suoi paesaggi sconfinati, la popolazione nomade, la storia millenaria, Gengis Khan (vero nome tutelare del paese), l’ impero mongolo.

Il nostro viaggio radiofonico partirà dal Giappone, undicesimo stato più popoloso al mondo: 127 milioni abitano la terra del Sole nascente o il paese del Sol levante che di fatto è il nome che i cinesi hanno dato al paese che rispetto a loro si trova a est, all’origine del sole.

Ogni giovedì in prima serata: Falò

Seguici con