Curiosità British, Peak District
Curiosità British, Peak District (G. Paleari)

Curiosità British: 2a parte, Seconda stagione 2020

A cura di Gabriele Paleari

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Curiosità British è una rubrica settimanale, in onda il sabato pomeriggio, che vi porta nel Regno Unito alla scoperta delle sue peculiarità culturali. Il programma esplora aspetti della società britannica legati a prodotti, sport, tradizioni gastronomiche, storie, aneddoti ed eccentricità varie.

2a parte, Seconda stagione 2020

 

Ian Fleming e Alexander Fleming
Ian Fleming e Alexander Fleming (keystone)


Our name is Fleming, 28.11.20

Un cognome leggendario che unisce due vite parallele. Da un lato pellicole di laboratorio e dall’altro pellicole cinematografiche.

 


Eccentrici, ricchi, poveri, pazzi e lunatici, 21.11.20

In una terra di eccentrici è consentito cercare la luna nel pozzo o negli stagni con il rastrello. Ma se l’eccentricità vale per i ricchi ai poveri resta la follia

 

 

(iStock)


Lord Mayor: un sindaco per la city, 14.11.20
Il Regno Unito è un Paese di eccezioni. Alcune sono fuori dal Comune. E anche i sindaci hanno nomi e funzioni non sempre comuni.

 

Auld Alliance (francese: Vieille Alliance)
Auld Alliance (francese: Vieille Alliance) (iStock)

Un altro paio di maniche, 07.11.20
La Manica per francesi e scozzesi è troppo larga. Agli inglesi invece sta un poco stretta.

 

 

(iStock)

 

Diaboliche imposte mai rimosse, 31.10.20
Sembra che le uniche certezze nella vita siano la morte e le tasse. Ma alcune tasse, almeno nel Regno Unito, sono apparentemente provvisorie.

 

(iStock)

Merito di Alfredo, 24.10.20
Stando a una celebre canzone è colpa di Alfredo. Ma Alfredo Magno ebbe tanti meriti, che hanno alimentato miti e leggende.

 

 

(iStock)


San Luca dei Cornuti, 17.10.20
A Londra c’è un luogo singolare dedicato ai mariti traditi. La storia ha come protagonisti le corna del bue, la festa di un santo, un mugnaio cornuto e un re che non era uno stinco di santo.

 

Castello di Belvoir
Castello di Belvoir (iStock)


Casa dolce casa, 10.10.20
Si dice che in casa propria ciascuno sia re. Che sia un castello con una bella vista o una stamberga anche la casa può avere un bel nome altisonante.

 

(iStock)


Nemo Propheta in patria: William Tyndale e la prima bibbia stampata in inglese, 03.10.20
Alcuni profeti hanno fatto una brutta fine perché aprivano gli occhi ai potenti. Il 6 ottobre si ricorda il sacrificio di un grande innovatore religioso e linguistico.

 

English James Murray, lexicographer and philologist. He was the first editor of the Oxford English Dictionary
English James Murray, lexicographer and philologist. He was the first editor of the Oxford English Dictionary (Wikipedia)

Maestri si nasce, 26.09.20
Studiare pare importante per diventare maestri. C’è chi nasce maestro e chi diventa maestro anche senza studiare.

 

Christ Church College, Oxford
Christ Church College, Oxford (iStock)

 

Ora di Greenwich e ora di Oxford, 19.09.20
L’ora universale è nata sul Tamigi. Il mondo intero si è adeguato ma sempre sulle sponde del Tamigi qualcuno ha deciso di attenersi a un’ora tutta particolare.

 

St.Paul's Cathedral in London
St.Paul's Cathedral in London (iStock)

Monumento degli errori: il grande incendio di Londra, 12.09.20
A Londra un grande incendio fu provocato da un errore. In seguito, si sono costruite alcune bellezze ma anche tanti orrori senza imparare dagli errori.

 

 

(iStock)

St Giles dei ricchi e dei poveri, 05.09.20
Ricchezza e povertà in Inghilterra vivono fianco a fianco. Tra i super ricchi figurano anche i collegi delle università di Oxford e Cambridge.