Joshua mette in palio i titoli WBA, IBF e WBO
Joshua mette in palio i titoli WBA, IBF e WBO (Reuters)

Fury e Joshua si sfideranno in Arabia Saudita

L'incontro che unificherà le cinture della boxe avrà luogo il 14 agosto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Due mesi fa erano stati annunciati due incontri tra i campioni dei pesi massimi Tyson Fury ed Anthony Joshua dal sapore decisamente epico. Ora sono noti il luogo e la data del primo match, che si terrà in Arabia Saudita il 14 agosto. Lo ha rivelato l'istrionico 32enne di Manchester attraverso un video pubblicato sui propri account social, facendosi promotore di se stesso.

"Non vedo l'ora di incontrare Anthony Joshua sul più grande palcoscenico di tutti i tempi. Sarà il più importante evento sportivo che la Terra abbia mai potuto accogliere. Non mancatelo", è stato il messaggio del pugile di origini irlandesi.

Joshua, che vanta 24 vittorie, di cui 22 per ko, e una sconfitta, metterà in palio le cinture WBA, IBF e WBO, difese con successo nel dicembre 2020 contro il bulgaro Kurat Pulev, in un incontro interrotto dall'arbitro alla nona ripresa. Fury, detentore del titolo WBC, è imbattuto in 31 incontri, ma l'ultima volta che è sceso sul ring è stato nel febbraio 2020 con Deontay Wilder.

Condividi