La gioia delle serbe per un successo sofferto
La gioia delle serbe per un successo sofferto (Keystone)

Serbia campione d'Europa all'ultimo respiro

Le campionesse in carica hanno difeso il titolo in casa della Turchia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il primo set ha solo illuso le padrone di casa, ma nella finale dei Campionati Europei di pallavolo disputata ad Ankara, la Serbia si è imposta sulla Turchia per 3 set a 2 con i parziali di 21-25 25-21 25-21 22-25 15-13. Le turche hanno sorpreso le serbe nel primo set, ma hanno poi subito la rimonta delle campionesse in carica che si sono riportate avanti vincendo con lo stesso punteggio le due frazioni successive. Nel quarto ed equilibratissimo set tutto sembrava volgere verso la conclusione, ma spinte dal tifo, le turche hanno pareggiato i conti. Tante emozioni nel decisivo tie-break, con continui capovolgimenti di punteggio, ma alla fine a festeggiare sono comunque state le balcaniche. Per la Turchia si tratta della seconda sconfitta in una finale europea, mentre per la Serbia del terzo titolo continentale.

Nella finalina per il terzo posto a festeggiare è stata l'Italia, di ritorno sul podio europeo dopo 10 anni di assenza. Le azzurre hanno conquistato il bronzo infliggendo un 3-0 alla Polonia, rifacendosi dalla sconfitta per 3-2 subita nella fase a gironi.

 
Condividi