Calcio

Amdouni, una risorsa versatile per la Nati

L’attaccante, di proprietà del Losanna, è già nel mirino del Gladbach

  • 29 marzo 2023, 13:43
  • 24 giugno 2023, 06:06
Amdouni

Una carriera tutta da scrivere, non solo in rossocrociato

  • Keystone

di Ariele Mombelli

Lo avevamo scritto la scorsa settimana, Zeki Amdouni si era strameritato la convocazione in Nazionale. Non per l’intera stagione, bensì per un 2023 da bomber vero, condito da 10 gol in 14 presenze. Cifre, queste, sì legate al Basilea e al contesto della Super League, ma che lo hanno comunque proiettato tra i più prolifici attaccanti dei campionati europei nel nuovo anno. Ebbene, Amdouni non ha deluso le attese nemmeno con la Nazionale, con due reti in altrettante partite. Non era affatto scontato, considerati i soli 11’ del debutto in Nations League, avvenuto appena lo scorso settembre.

Sta insomma vivendo su una nuvoletta, Amdouni. Lui che, alla prima vera settimana da protagonista, non ha patito nemmeno la pressione. Sicuramente favorito dal contesto di Novi Sad contro la Bielorussia, quando è entrato sul 3-0 al 58’, il 22enne ha trasmesso subito volontà di incidere, riuscendoci con il pregevole diagonale che ha regalato alla Nati il 4-0. A Ginevra, casa sua, è invece apparso meno in palla nei primi 30’, accendendosi però con il tocco per l’accorrente Freuler sull’1-0 di Vargas e prendendosi definitivamente la scena con il tap-in valso il 2-0. Decisamente niente male, in 100’ totali di gioco.

Ora la Nazionale gongola, così come il Losanna, proprietario del suo cartellino. Difficile pensare che Amdouni possa restare ancora a lungo in Svizzera, considerando pure che in settimana, stando alla Bild, il Borussia Mönchengladbach avrebbe manifestato il suo interesse. Staremo a vedere, quello che conta è che la Nazionale, da oggi, ha una risorsa in più. Una risorsa inoltre utilissima, che può svariare su tutto il fronte offensivo, come sottolineato anche da Yakin e Tami. E chissà che il 23 di Shaqiri sulle sue spalle non possa che rappresentare solo l’inizio di un’altra bella storia….

Legato a Rete Uno Sport 29.03.2023, 12h30

Euro 2024, l'intervista a Pier Tami (28.03.2023)

RSI Calcio 28.03.2023, 23:19

Euro 2024, il servizio su Svizzera-Israele (Info Notte Sport 28.03.2023)

RSI Calcio 28.03.2023, 22:56

Il servizio con Murat Yakin (Rete Uno Sport 29.03.2023, 12h30)

Ti potrebbe interessare