Non è l'unico ad aver infranto le restrizioni
Non è l'unico ad aver infranto le restrizioni (Keystone)

José Mourinho ammette le sue colpe

Il tecnico del Tottenham era stato visto allenarsi con Ndombélé

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

José Mourinho, pizzicato ad allenarsi insieme a Tanguy Ndombélé non curante delle restrizioni imposte per combattere la pandemia di coronavirus, ha ammesso le sue colpe. "Ammetto che le mie azioni non sono conformi alle restrizioni stabilite dal Governo, secondo le quali si possono avere contatti solo con le persone del proprio nucleo famigliare", ha affermato l'allenatore portoghese.

È fondamentale fare la nostra parte e seguire i consigli del Governo José Mourinho
 
Condividi