Il Bayern ha un monte ingaggi di oltre 330 milioni di euro
Il Bayern ha un monte ingaggi di oltre 330 milioni di euro (Keystone)

La Bundesliga fa i conti con il coronavirus

I giocatori di diversi club hanno accettato un taglio del 20% sul salario

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I giocatori e i dirigenti del Bayern Monaco hanno accettato una riduzione di salario. Per aiutare il club bavarese a far fronte alla crisi causata dalla pausa per il coronavirus, secondo i media tedeschi, i suoi tesserati hanno deciso di rinunciare al 20% dello stipendio.

Il primo club a proporre questi tagli era stato il Borussia Mönchengladbach, il cui esempio era in seguito stato seguito anche da Werder Brema e Schalke 04. Al Borussia Dortmund, dove l'allenatore elvetico Lucien Favre avrebbe proposto una riduzione del 20% in caso di stop definitivo e del 10% in caso di ripresa a porte chiuse, sono ancora in corso le trattative.

 
Condividi