La francese ha già diretto incontri di Euro 2020 e di Champions League
La francese ha già diretto incontri di Euro 2020 e di Champions League (Keystone)

Tre arbitri donna ai Mondiali in Qatar

La lista dei 69 direttori di gara comprende la Frappart, la Mukansanga e la Yamashita

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Per la prima volta nella storia delle donne dirigeranno degli incontri dei Mondiali di calcio maschili. Tre donne arbitro, e altrettante guardalinee, sono state inserite nella lista di direttori di gara per Qatar 2022. Tra i 36 arbitri scelti dal Comitato arbitri della FIFA, presieduto da Pierluigi Collina, ci sono la francese Stéphanie Frappart (già a Euro 2020), la ruandese Salima Mukansanga e la giapponese Yoshimi Yamashita. Tra i 69 assistenti sono invece presenti la brasiliana Neuza Back, la messicana Karen Diaz Medina e la statunitense Kathryn Nesbitt. Nessun fischietto svizzero è invece stato selezionato.

"Sottolineiamo chiaramente che per noi conta la qualità e non il genere - ha dichiarato Collina - Mi auguro che in futuro la selezione di direttori di gara femminili d'élite per importanti competizioni maschili sia percepita come una cosa normale e non più come clamorosa. Meritano di essere alla Coppa del Mondo perché arbitrano costantemente ad un livello davvero alto, e questo è il fattore importante per noi".

 
Condividi