Un progetto sportivo ma soprattutto educativo
Un progetto sportivo ma soprattutto educativo (Facebook)

Un "rombo di tuono" nel cuore dell'Africa

In Benin è nata una squadra intitolata al leggendario bomber del Cagliari Gigi Riva

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nello stato africano del Benin esiste una società di calcio intitolata a Gigi Riva, il bomber del Cagliari e della Nazionale italiana che nel 1970 guidò i sardi alla vittoria di uno storico Scudetto. A fondarla è stato il medico pugliese Agostino Trombetta da anni impegnato nello stato africano, che così ha unito la sua passione per i rossoblù ad un progetto educativo che vede impegnati decine di ragazzi. La sua iniziativa non è passata inosservata in Sardegna dove un gruppo di tifosi si è mobilitato per sostenere questi giovani calciatori che oggi scendono in campo indossando le storiche maglie del Cagliari dello scudetto. E ora lo Sporting Club Gigi Riva avrà il sostegno ufficiale anche del Cagliari Calcio.

Questo reportage è inserito nel progetto "Lo sport che fa bene. Integrazione. Comunità. Sostenibilità" promosso dalla Comunità Radiotelevisiva Italofona. Qui sotto potete trovare questo e tutti gli altri servizi che sono stati prodotti ad hoc per l'occasione.

 
:
Condividi