L'attaccante 23enne in arrivo da Kriens
L'attaccante 23enne in arrivo da Kriens (Ti-Press)

"Voglio aiutare non solo con i miei gol"

Le prime parole del nuovo attaccante del Lugano Asumah Abubakar

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Il trasferimento a Lugano è una delle più grandi conquiste della mia vita". Le prime parole di Asumah Abubakar dopo la sottoscrizione lunedì del contratto con i bianconeri lasciano intendere la grande voglia dell'attaccante di fare bene con la sua nuova squadra come gli è riuscito con il Kriens: "Venire in Svizzera è stata la scelta migliore: dopo il mio infortunio al Willem II non abbiamo trovato un accordo per il rinnovo e all'MVV non è andata come previsto. Ripartire da un piccolo club mi ha permesso di giocare e ritrovare la fiducia".

Non pensavo di segnare così tanto col Kriens e sono grato al mio ex club Asumah Abubakar

"Tutti sanno che il Lugano è ben organizzato e forte difensivamente, ma che in fase offensiva fa fatica", ha proseguito il 23enne ghanese naturalizzato portoghese. "È la ragione per cui sono qui e voglio dimostrare alla società che non si è sbagliata, anche se alla fine voglio aiutare la squadra non solo con i miei gol, ma giocare e combattere per lei. È la cosa più importante".

 

Condividi