Corrucciato dopo la sconfitta con lo Young Boys
Corrucciato dopo la sconfitta con lo Young Boys (Keystone)

"Voglio una squadra più cattiva"

Celestini carico verso la sfida con il Sion, Casinò Lugano nuovo sponsor

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La sconfitta patita allo Stade de Suisse di Berna non ha minato la fiducia di Fabio Celestini, che in vista della sfida di Cornaredo contro il Sion sta vagliando alcune alternative nella formazione: "Dopo la partita di Zurigo era giusto dare fiducia allo stesso undici, ma alla fine sono i risultati che spingono l'allenatore a scegliere i giocatori. Andando avanti però è difficile che ciò si ripeta, visto che giochiamo ogni tre giorni bisognerà gestire le forze e la mia rosa lo permette".

Ho tanti giocatori forti, davanti Junior ed Holender stanno entrando in forma. Mi aspetto però i gol anche da Bottani e Gerndt Fabio Celestini

I bianconeri hanno gestito bene la sfida contro lo Young Boys per quanto riguarda il centrocampo, meno negli ultimi 20 metri, dove Rodriguez e compagni non sono riusciti a pungere: "Non abbiamo avuto abbastanza qualità - ha continuato il tecnico - Nei 60 metri centrali abbiamo fatto meglio dell'YB, ma sono gli ultimi 20 che fanno la differenza. Contro il Sion voglio una squadra più cattiva e concentrata, così potremo fare risultato".

Nonostante siano finite entrambe senza reti segnate, le partite contro Young Boys e Thun sono state molto diverse. In una abbiamo creato tanto, dobbiamo concretizzare maggiormente in zona gol Fabio Celestini

La novità in casa Lugano è però l'avvento di Casinò Lugano come gold partner del club per i prossimi tre anni. La casa da gioco avrà il proprio logo stampato sulla maglia proprio sotto la caratteristica V bianca. È inoltre stato confermato che la Casinò Lugano Cup si terrà almeno per i prossimi tre anni.

 
 
Condividi