L'ex capitano torna in pista contro il Servette
L'ex capitano torna in pista contro il Servette (rsi.ch)

Hirschi e Sondell pronti al rientro

La difesa del Lugano recupera i primi pezzi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo un venerdì senza campionato, il Lugano sabato potrà tornare a schierare Steve Hirschi, e almeno in uno dei due confronti del weekend, contro Servette e Davos, si rivedrà pure Daniel Sondell, in una difesa bianconera passata già in buona parte dall'infermeria in questo primo scorcio di stagione: "È davvero incredibile questa situazione. Magari è perché abbiamo giocato tanto, magari è perché il ghiaccio era molle a causa del caldo. Ma è difficile da spiegare, questa è solo una possibilità. Alla fine non si sa", ha commentato l'ex capitano.

"Ryan Wilson è solido, un giocatore come lui fa bene alla nostra squadra" Steve Hirschi

Tre vittorie in casa e tre sconfitte in trasferta finora per i luganesi, in un inizio di campionato che Doug Shedden analizza così: "In generale dobbiamo giocare meglio come squadra. Stiamo commettendo tanti errori e concediamo troppe ripartenze e gol facili. Tutti dobbiamo salire di livello".

Intanto o stasera alla Resega o domani nei Grigioni, il tecnico è intenzionato a proporre per quanto concerne il pacchetto stranieri il 2+2 per dare maggiore equilibrio alle sue linee e rinforzare il reparto arretrato, schierando contemporaneamente il terzino svedese e quello canadese e lasciando in tribuna uno degli attaccanti d'importazione: "È un'opzione con così tanti assenti in difesa. Sicuramente in una delle due sfide ci schiereremo così".

 
Condividi