Esordio stagionale in National League
Esordio stagionale in National League (Just Pictures)

"Ho iniziato piano, ma è stato un crescendo"

Buone sensazioni per Matt D'Agostini, al rientro in biancoblù dopo quasi un anno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dal 23 ottobre 2020, giorno di un'amara trasferta a Losanna, al 15 ottobre 2021 ci passa quasi un anno, ovvero il tempo in cui Matt D'Agostini è stato lontano dal ghiaccio della National League. Un assist nell'ultima delle 8 partite disputate la scorsa stagione, un assist nel ritorno vittorioso dell'Ambrì nei derby dopo 8 successi consecutivi del Lugano.

"Mi sento bene. Ho iniziato lentamente, ma con il passare dei minuti è andata sempre meglio - ha spiegato a caldo il 34enne biancoblù che ha aggiunto, sorridendo - Solo domani (stasera, ndr) a Berna potrò davvero sapere come sta il mio fisico. Sapevo che sarebbe stato un lungo processo, ma alla fine i tempi sono stati rispettati".

È stato eccezionale poter rientrare in un ambiente del genere, di fronte a questi tifosi e di fianco ai miei compagni Matt D'Agostini

Un anno di stop e tre partite nelle gambe di cui due con i Rockets (sabato scorso e martedì) condite da 5 assist. Soltanto il tempo potrà dire allo staff leventinese se il canadese, alla sua sesta stagione in biancoblù, è pienamente recuperato.

Condividi