I due nuovi acquisti dei grigionesi
I due nuovi acquisti dei grigionesi (Davos)

Il Davos completa il pacchetto stranieri

Ingaggiati l'americano Aaron Palushaj e lo svedese Mattias Tedenby

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Davos ha completato il proprio pacchetto stranieri per la prossima stagione ingaggiando con un contratto biennale Aaron Palushaj e Mattias Tedenby, che si aggiungono a Magnus Nygren e Perttu Lindgren già presenti in rosa. Palushaj proviene dall'Örebrö, dove nella scorsa annata ha messo a segno 28 punti in 31 partite di campionato. Il 29enne americano vanta anche 68 presenze in NHL con le maglie dei Montréal Canadiens, Colorado Avalanche e Carolina Hurricanes, oltre ad una medaglia di bronzo ottenuta ai Mondiali con la rappresentativa statunitense nel 2013.

Tedenby ha giocato le ultime 5 stagioni nell'HV71, con cui si è laureato campione di Svezia nel 2017. In carriera ha pure vestito 120 volte la maglia dei New Jersey Devils, con cui ha realizzato 30 punti. Con la Nazionale delle Tre Corone ha ottenuto un argento ai Campionati del Mondo del 2011.

Condividi