Il numero 46 festeggia coi compagni il punto dell'1-1
Il numero 46 festeggia coi compagni il punto dell'1-1 (Twitter/Columbus Blue Jackets)
Columbus Blue Jackets
2
Arizona Coyotes
4
Tabellino Risultati e classifiche

Il primo sigillo di Kukan non basta a Columbus

Blue Jackets piegati in casa dagli Arizona Coyotes, nella notte in rete anche Hischier

Serata dolceamara quella vissuta da Dean Kukan nel campionato di NHL. Nonostante il proprio primo centro assoluto in regular season nella massima lega nordamericana, giunto con un gran polsino in powerplay, e il riconoscimento personale di terza stella del match, il difensore elvetico non è riuscito ad evitare ai suoi Blue Jackets la seconda sconfitta consecutiva. I Coyotes hanno infatti sbancato Columbus (con Elvis Merzlikins in panchina tra i locali) imponendosi per 4-2 al termine di un match sempre in bilico.

Non ha invece al momento dato i frutti sperati il cambio di allenatore sulla panchina di New Jersey. Dopo lo schiacciante 7-1 con Buffalo che aveva prodotto l'allontanamento del coach John Hynes, i Devils sono andati incontro ad un nuovo stop, subendo questa volta la legge di Las Vegas. Nel 4-3 finale vi è anche lo zampino di Nico Hischier, il quale ha realizzato l'ultimo punto della partita per una rimonta rimasta incompiuta.

Ha infine iscritto il suo nome nel tabellino anche un altro rossocrociato, Luca Sbisa, autore di un assist in seconda nel rotondo successo (5-1) dei Winnipeg Jets su Dallas.

 

 
Condividi