Herzog festeggiato dopo l'1-0
Herzog festeggiato dopo l'1-0 (Keystone)
Danimarca
0
Svizzera
6
  • 9' Herzog
  • 22' Meier
  • 26' Suter
  • 33' J.Moser
  • 38' Kurashev
  • 47' Malgin
Tabellino Risultati e classifiche

Inizio complicato, poi la Svizzera si scatena

Gli elvetici battono la Danimarca e fanno due su due nel loro inizio di Mondiali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

C'è voluto un tempo alla Svizzera per cambiare passo rispetto al facile successo di ieri sull'Italia, ma una volta prese le misure della sempre insidiosa Danimarca i rossocrociati si sono scatenati, involandosi verso la seconda vittoria in due partite ai Mondiali. Il 6-0 finale è frutto in particolare di un gran secondo tempo, durante il quale gli uomini di Fischer sono andati a segno per ben quattro volte, passando dall'1-0 al 5-0. Alla fine poi c'è stata gioia anche per Genoni, subito autore di uno shutout al suo debutto nel torneo iridato in Finlandia.

Nel primo periodo la Svizzera ha sofferto il gioco fisico e difensivo dei danesi e nella testa di qualche giocatore sono forse comparsi i fantasmi di Pechino, dove alle recenti Olimpiadi gli elvetici erano stati sconfitti 5-3 dagli uomini di Ehlers. Fantasmi che però sono stati scacciati all'8'58" dal gol del vantaggio di Herzog. I rossocrociati hanno affrontato in maniera decisamente migliore il periodo centrale e, non a caso, nei primi 5'01" di gioco sono giunte due reti, quelle di Meier (in powerplay) e Suter. Da quel momento i nostri si sono definitivamente sbloccati ed hanno letteralmente dominato il confronto, trovando altre due segnature grazie a Moser e Kurashev (in superiorità numerica).

In un terzo tempo giocato in totale fiducia e controllo la Svizzera è stata anche capace di offrire spettacolo, come in occasione del 6-0 firmato da Malgin al 46'39" dopo una splendida triangolazione con Meier e Moser. La nostra squadra Nazionale sta crescendo e ora potrà godere di un meritato giorno di pausa prima di tornare in pista martedì alle 19h20, sempre ad Helsinki, per affrontare il Kazakistan.

 
 

Condividi