Sabolic autore di un gol
Sabolic autore di un gol (TI-Press)
Ambrì Piotta
4
Banska Bystrica
3
Tabellino Risultati e classifiche

L'Ambrì onora l'ultima in Champions League

Colpito da una discata D'Agostini ha subito un taglio a una mano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Ambrì è riuscito ad onorare con una vittoria l'ultimo impegno in Champions League. I biancoblù hanno battuto il Banska Bystrica per 4-3 nel loro congedo dal palcoscenico europeo davanti ai 1'537 della Valascia, ed hanno parallelamente perso D'Agostini, colpito da una discata alla mano destra in occasione della rete del provvisorio 2-0 e precauzionalmente tenuto lontano dal ghiaccio a partire dal 24'34". L'attaccante ha riportato un taglio che ha necessitato alcuni punti di sutura, ma per determinare l'entità dell'infortunio ci vorranno ulteriori accertamenti.

Cereda ha deciso di rinunciare soltanto a Fora, Dotti, Fischer e Flynn, malgrado l'importanza relativa del confronto. La sfida è stata sbloccata da Plastino in powerplay al 3'59" in un primo tempo giocato a ritmi decisamente blandi. Nel periodo centrale i ticinesi si sono portati, come detto, sul 2-0, perdendo però, oltre all'attaccante canadese, anche un po' di concentrazione. Alla seconda sirena si è infatti arrivati sul risultato di 2-2 in virtù delle reti di Biro (33'07") e Lunter (39'29").

Il tono da amichevole è andato poi via via perdendosi dopo la splendida rete di Stastny, abile a superare al 43'11" Hrachovina con un airhook, e la rissa tra Moor e Kabac è lì a testimoniarlo. L'episodio ha però ridato slancio ai biancoblù che hanno infine ottenuto il successo grazie ai punti di Sabolic (52'54") e Dal Pian (57'18").

 
 
 
Condividi