Hockey

La Lettonia infligge il primo ko alla Svizzera

Una squadra elvetica ampiamente rimaneggiata si arrende al supplementare

  • 23 maggio 2023, 21:52
  • 24 giugno 2023, 08:03
  • SPORT
  • SHOW IN APP NEWS
Svizzera

La delusione dei rossocrociati

  • JustPictures

3 - 4 ds

0-0

1-2

2-1

Svizzera

Lettonia

  • 27'

    Fiala

  • 48'

    Miranda

  • 54'

    Ambühl

  • 22'

    Freibergs

  • 27'

    Abols R.

  • 55'

    Daugavins

  • 63'

    Balcers

Dopo sei vittorie in sei partite, con il primo posto nel Gruppo B già matematicamente conquistato e il quarto di finale con la Germania già fissato per giovedì, nella sua ultima sfida della fase a gironi la Svizzera è incappata nella sua prima sconfitta ai Mondiali di Riga e Tampere. A riuscire a battere i rossocrociati, che hanno schierato una squadra parecchio rimaneggiata, sono stati i padroni di casa della Lettonia, vittoriosi per 4-3 al supplementare al termine di un match equilbrato. I baltici si sono così assicurati il terzo posto nel gruppo e la possibilità di sfidare la Svezia nei quarti.

Coach Fischer, come detto, ha optato per una ampio turnover e la Svizzera è così scesa in pista con soli 11 attaccanti e 7 difensori. Van Pottelberghe ha debuttato tra i pali, mentre Hischier, Niederreiter, Malgin, Kukan e Mayer sono rimasti a riposo. La Lettonia, alla quale serviva almeno un punto per staccare il biglietto per i quarti a spese della Slovacchia, è partita forte, costringendo gli elvetici a difendersi, ma Fora e compagni con il passare dei minuti hanno trovato coraggio ed hanno iniziato a farsi vedere anche in attacco. A sbloccare la situazione, al 21'43", sono però stati i padroni di casa con Freibergs. Gol, questo, convalidato dopo il coach's challenge chiamato dalla Svizzera per una presunta invasione dell'area di porta. Al 26'02" gli elvetici hanno pareggiato con Fiala, alla prima rete in questo Mondiale, ma nel giro di 32" i lettoni sono tornati avanti grazie ad Abols.

Nel terzo periodo dei rossocrociati fin lì non ancora del tutto in modalità quarti di finale hanno sfruttato la scia di una superiorità numerica per tornare in parità. Autore del 2-2, giunto al 47'03", è stato Miranda. Lo scatenato recordman Ambühl, al suo 61o punto ai Mondiali e al 145o in rossocrociato, ha poi regalato il primo vantaggio alla nostra Nazionale al 53'46", vantaggio che però è durato appena 70", il (poco) tempo servito a Daugavins per firmare il 3-3. Tra un colpo proibito e l'altro si è arrivati al 2'25" dell'overtime, quando Balcers ha sfruttato il powerplay per chiudere i conti.

Mondiali, le reti di Svizzera-Lettonia (23.05.2023)

RSI Hockey 23.05.2023, 22:10

Mondiali, il servizio su Svizzera-Lettonia (Info Notte Sport 23.05.2023)

RSI Hockey 23.05.2023, 22:58

Mondiali, la prima rete di Kevin Fiala (23.05.2023)

RSI Hockey 23.05.2023, 20:33

Il servizio con Dario Simion (Rete Uno Sport 24.05.2023, 07h30)

RSI Hockey 24.05.2023, 08:39

Ti potrebbe interessare