Presto di nuovo sul ghiaccio
Presto di nuovo sul ghiaccio (Keystone)

La NHL riparte dai playoff

Post season a 24 squadre che si disputerà in due luoghi strategici

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La NHL prova a riaprire i battenti, annunciando un piano di ripresa per la stagione 2019-20. Il commissioner Gary Bettman ha spiegato le novità per il nuovo inizio del campionato, assicurando però che questo ripartirà solo se ci sarà la sicurezza medica per giocatori e staff. Al momento non c'è ancora una data precisa, ma l'inizio dei training camp delle squadre è stato fissato ad inizio luglio, in attesa di ulteriori sviluppi.

In ogni caso, quando sarà possibile, la lega nordamericana riprenderà l'annata bloccatasi a causa del COVID-19 direttamente dai playoff, che vedranno sfidarsi 24 squadre invece che le canoniche 16 (fa stato la media punti al momento dell'interruzione del campionato). Le prime quattro classificate di ogni conference avranno un "bye", mentre le altre disputeranno un primo turno "best of five", per poi continuare le serie successive, se i tempi lo permetteranno, con il classico "best of seven". Per ridurre al minimo i rischi di contagio infine, si giocherà in due luoghi strategici, uno per conference, che verranno poi definiti in seguito.

Condividi