Tutti sul ghiaccio
Tutti sul ghiaccio (rsi.ch)

La testa del Lugano è già tutta al derby

I bianconeri hanno archiviato la CHL e con l'Ambrì dovrebbero ritrovare Herburger

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

di Omar Bergomi

Solo poche ore dopo il ko con gli Eisbären Berlino, il Lugano è di nuovo tornato in pista alla Cornèr Arena per preparare la ripresa del campionato. Archiviata definitivamente la pratica Champions Hockey League, i bianconeri non vogliono guardare al passato ma sono concentrati sul prossimo futuro, ovvero sul terzo derby stagionale che andrà in scena venerdì alla Gottardo Arena. L'allenamento, seppur breve data la durata di poco più di mezz'ora, ha visto sul ghiaccio tutti i giocatori impegnati ieri sera, con l'aggiunta di Herburger che dovrebbe quindi fare il suo rientro ufficiale in Leventina.

Irving ha giocato molto bene ieri, ma non abbiamo ancora deciso chi sarà in porta domani Chris McSorley

Coach McSorley è stato molto chiaro sul fatto che i sottocenerini siano al 100% con la testa a venerdì: "Non abbiamo neanche discusso quanto fatto ieri sera perché siamo concentrati sulla preparazione per domani. Ci aspettiamo che l'Ambrì arrivi in pista molto carico, dobbiamo attenderci una squadra migliore di quella di settimana scorsa. Noi dovremo farci trovare pronti e batterci dal primo all'ultimo minuto, è l'unico modo per avere successo".

La cosa positiva del giocare contro l'Ambrì è che come coach non hai bisogno di motivare i giocatori Chris McSorley

Il canadese ha pure voluto dire la sua sull'attesa per i nuovi rinforzi, in particolare nel pacchetto stranieri, che potrebbero essere annunciati nei prossimi giorni: "Abbiamo grandi aspettative questa stagione, che non possiamo raggiungere con giocatori discreti. Vogliamo essere pazienti e prendere giocatori che sono in grado di avere un impatto nella squadra. Hnat Domenichelli ha il mio totale supporto, lui sta guardando ovunque per trovare il profilo giusto".

I terzetti d'attacco: Boedker, Arcobello, Fazzini; Walker, Thürkauf, Werder; Stoffel, Morini, Vedova (Herburger); Traber, Tschumi, Haussener.

Le coppie di difesa: Riva, Alatalo; Guerra, Nodari; Müller, Chiesa; Wolf, Ugazzi;

Portieri: Irving, Fadani.

 
Condividi