Con il numero 24
Con il numero 24 (Keystone)

L'avventura NHL di Pius Suter scatta con un ko

I Chicago Blackhawks sconfitti dai Tampa Bay Lightning campioni in carica

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Non se lo immaginava di certo così il suo debutto in National Hockey League Pius Suter. In pista per 12'07", durante i quali è uscito con un bilancio di -2 e ha vinto un solo ingaggio su cinque, il 24enne ex Zurigo è stato sconfitto con i suoi Chicago Blackhawks per 5-1 dai Tampa Bay Lightning. I campioni in carica, che hanno praticamente archiviato la contesa già nel primo periodo (3-0), hanno incassato la sola rete della bandiera di Strome al 56'36". Per Suter da segnalare anche 4 tiri indirizzati verso la porta di Andrei Vasilevskiy.

Nella notte da segnalare l'amaro esordio dei Colorado Avalanche. Dati come i principali favoriti per il titolo, MacKinnon e compagni sono stati superati per 4-1 dai St. Louis Blues nonostante il punto d'apertura di Burakovsky. Stanotte non vi sarà invece il debutto di Luca Sbisa con la maglia dei Nashville Predators. A causa del suo trasferimento dai Winnipeg Jets, il difensore si trova ancora in quarantena.

 

Condividi