Il 28enne ha illuminato la rotta
Il 28enne ha illuminato la rotta (Imago)
Ljubljana
1
Zugo
3
Tabellino Risultati e classifiche

Lo Zugo imita il Davos: conquistati gli ottavi

La squadra di Dan Tangnes doveva vincere e così è stato, il Rapperswil saluta l'Europa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lo Zugo è tornato dalla Slovenia con tre punti e il pass per gli ottavi di Champions Hockey League. I Tori hanno superato per 3-1 l'Olimpia Lubiana consolidando il primo posto nel Gruppo B. Il ticinese Dario Simion, con un pregevole assolo, ha aperto le marcature al 7'29" mentre c'ha pensato l'americano Brian O'Neill a chiudere la contesa con la personale doppietta.

Nel Gruppo E, il Friborgo già qualificato agli ottavi ha rinsaldato il primo posto vincendo per 1-0 contro il Salisburgo, secondo in classifica senza aver mai vinto nei 60'. L'ultima squadra svizzera presente nella fase a gironi, il Rapperswil di Stefan Hedlund, ha terminato la sua avventura europea del Gruppo C vincendo per 6-4 in casa dello Slovan Bratislava.

 

Condividi