Vuole restare vicino alla moglie che partorirà nelle prossime settimane
Vuole restare vicino alla moglie che partorirà nelle prossime settimane (Keystone)

Roman Josi non ci sarà ai Mondiali

La stella della NHL diventerà presto padre, arrivano Geisser e Kurashev

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il sogno di vedere Roman Josi, reduce da una stagione fenomenale in NHL, con la maglia rossocrociata ai Mondiali in Finlandia è definitivamente sfumato. La stella dei Nashville Predators ha infatti deciso di rinunciare alla trasferta per ragioni famigliari. La moglie del difensore elvetico dovrebbe infatti partorire nel mese di giugno. "È stata una decisione molto difficile da prendere - ha spiegato lo stesso Josi - Il timing di questi Mondiali è davvero sfortunato. Mi dispiace, ma non posso lasciare mia moglie da sola in questo momento della gravidanza".

Saranno invece a disposizione di Patrick Fischer altri due elementi in arrivo dal Nordamerica: ovvero il difensore Tobias Geisser, la cui squadra (Hershey Bears) è stata eliminata in AHL, così come l'attaccante dei Chicago Blackhawks Philipp Kurashev, il quale era risultato positivo al COVID settimana scorsa ma è ora guarito. Entrambi sono già arrivati a Helsinki. A due giorni dall'inizio dell'appuntamento iridato, lasciano conseguentemente il ritiro il difensore Lukas Frick e l'attaccante Nando Eggenberger, i quali faranno rientro in Svizzera in giornata.

Condividi