Contro l'Italia
Contro l'Italia (Keystone)

Sallinen è il quarto straniero del Bienne

Con la Nazionale finlandese si è laureato campione del mondo nel 2019

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Bienne ha il suo quarto straniero: si tratta dell'attaccante finlandese Jere Sallinen. Il 30enne ha collezionato esperienza in patria, in Svezia e in KHL con lo Jokerit. È stato capitano delle ultime due squadre in cui ha giocato (Örebro e HIFK Helsinki) e nella scorsa stagione, disputata nel massimo campionato finlandese, ha siglato 39 punti (19 gol e 20 assist) in 53 partite. Con la Nazionale del suo paese si è laureato campione del mondo nel 2019 e ha conquistato due argenti, l'ultimo dei quali a Riga due settimane fa.

L'arrivo di Sallinen porta appunto a quattro il numero di stranieri per i bernesi per il campionato 2020-21, che inizieranno contro l'Ajoie il 7 settembre. Oltre a Toni Rajala, con loro dal 2016, i Seeländer hanno ingaggiato il difensore russo Alexandr Yakovenko e quello svedese Viktor Lööv.

Condividi