Voglia di migliorare
Voglia di migliorare (freshfocus)

"Sono ancora in fase di adattamento"

Filip Chlapik non è del tutto soddisfatto del suo inizio di stagione ma rimane positivo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un inizio meno prolifero di quanto sperato per Filip Chlapik, autore unicamente di due gol e due assist nelle otto partite sinora disputate con l'Ambrì-Piotta. Il giocatore ceco, reduce da una stagione con lo Sparta Praga in cui ha portato a casa un bottino pari a 70 punti in 53 partite, non è soddisfatto di quanto dimostrato sul ghiaccio in questo inizio di stagione. "Ammetto di essere spesso abbastanza duro con me stesso, se avessi fatto otto gol in altrettante partite avrei comunque pensato a cosa migliorare. Finora non sono andato a segno come avrei voluto, ma il fatto che la squadra abbia iniziato con il piede giusto è la cosa più importante".

Non voglio già fasciarmi la testa, siamo solo a inizio campionato Filip Chlapik

"Mi sto ancora abituando al nuovo campionato - ha spiegato il 25enne - noto molte similitudini con il Nord America, con molto forecheck e un gioco ad alta velocità, ma non ho mai giocato con un sistema come quello adottato qui, mi trovo ancora in una fase di adattamento e provo a capire il funzionamento pensando il meno possibile sul ghiaccio".

 
Condividi