In dicembre il coronavirus fermò il torneo
In dicembre il coronavirus fermò il torneo (Keystone)

Tre ticinesi nella rosa ampia dei CM U20

Ci sono Terraneo, Zanetti e Canonica tra i convocati di coach Bayer

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo l'annullamento a causa della pandemia lo scorso dicembre, staff e giocatori della Nazionale U20 sono pronti a ripartire con un'insolita preparazione estiva in vista del Mondiali di categoria, in programma ad Edmonton (Canada) dal 9 al 20 agosto. Tra i 37 convocati (5 portieri e 32 giocatori di movimento) di coach Marco Bayer ci sono anche tre ticinesi: Simone Terraneo (HCAP) e Brian Zanetti (Peterborough Petes/OHL) in difesa e Lorenzo Canonica (Shawinigan Cataractes/QMJHL) in attacco.

Il 13 luglio i ragazzi si troveranno a Cham per la prima parte del campo di allenamento. Il 22 la squadra si trasferirà per una settimana a Vierumäki, in Finlandia, dove affronterà i padroni di casa e la Repubblica Ceca, mentre il primo agosto è previsto il volo verso il Canada. Nel corso di queste settimane l'organico sarà progressivamente ridotto sino ad arrivare al canonico numero di 25 giocatori.

Condividi