Riparte la stagione dei motori
Riparte la stagione dei motori (rsi.ch)

Concorso Formula 1 - 2022

Vincete con il concorso della Formula 1 alla RSI!

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Mettete alla prova il vostro know- how e partecipate al concorso della Formula 1 alla RSI!
La partecipazione al concorso è possibile durante le prove e i Gran Premi.

Domanda del 10-11.09.2022

Chi è stata la prima donna a correre in Formula 1?

Per Giovanna Amati componete 0901 99 11 01 oppure per Maria T. De Filippis 0901 99 11 02 o inviate un SMS con F1 01 o F1 02 (con nome e indirizzo) al numero: 4636 (tariffa CHF1.20 /chiamata/SMS) o il formulario di partecipazione gratuito da smartphone.

 

Premio finale, alla fine della stagione, estrazione tra tutte le partecipazioni corrette durante l’ultimo Gran Premio:

  • Un’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio con 510 CV e un’accelerazione da 0 a 100 in 3,9 secondi del valore di più di CHF 100’000.--

Premio immediato ad ogni Gran Premio:

  • 1 Set di pneumatici Pirelli per l’estate o l’inverno a vostra scelta

Il nome del vincitore sarà pubblicato su questo sito al più tardi entro le 14h00 del giorno lavorativo successivo.

Vincitore del premio immediato:

GP d'Italia: Peter Costabiei di Rorschacherberg

GP dei Paesi Bassi: Erwin Aregger di Reiden

GP del Belgio: Franz Wyser di Remigen (AG)

GP d'Ungheria: Franco Bertelli di Bedano

GP di Francia: Fabio Pellegrini di Paradiso

GP d'Austria: David Schaub di Grellingen

GP di Gran Bretagna: Alain Ziegler di Meggen

GP del Canada: Adam Ludescher di Dottikon

GP d'Azerbaigian: Michael Stöckli di Bürswilen

GP di Monaco: Roland Schütz di Horgen

GP di Spagna: Philippe Widmer di Sarmenstorf

GP di Miami: Nicole Keller di Weinfelden

GP dell'Emilia Romagna: Patrik Hertig di Guntershausen

GP d'Australia: Janine Unternährer di Kriens

GP dell'Arabia Saudita: Sabrina Kunz di Zugo

GP del Bahrain: Alexander Strey di Berna

Condizioni generali di partecipazione

Il concorso della Formula 1 è organizzato congiuntamente da SRF, RTS e RSI. Il termine di partecipazione è previsto nei GP (qualificazioni e gare) in diretta e – nei GP evt. proposti in differita integrale a causa del fuso orario -fino al passaggio del traguardo della prima auto. I vincitori saranno sorteggiati tra tutti coloro che hanno risposto correttamente alla domanda per telefono, SMS o via Internet con smartphone (con le stesse possibilità di vincita) mediante un procedimento ordinario di estrazione a sorte. Il premio finale verrà sorteggiato durante l’ultimo GP della stagione, tra tutte le partecipazioni di SRF, RTS e RSI pervenute con risposta corretta. Nell’ impossibilità di contattare il vincitore in tempo utile, ci si riserva di sorteggiare un altro vincitore. Può partecipare chiunque risieda in Svizzera o nel Liechtenstein. La partecipazione di minorenni presuppone il consenso dei rappresentanti legali. Sono esclusi dalla partecipazione tutti i collaboratori di SRF, RTS, RSI e i loro famigliari. SRF, RTS e RSI si riservano di escludere dal concorso partecipazioni abusive, come partecipazioni non autorizzate o generate tramite manipolazioni sistematiche o con mezzi illegali. Tutti i premi in natura non possono essere convertiti in denaro o cambiati con altri. SRF, RTS e RSI si riservano il diritto di pubblicare sui loro siti internet il nome dei vincitori, i quali saranno avvisati personalmente. Per i premi in natura che superano il valore di CHF 1’000.--, è richiesta la conferma del luogo di residenza del vincitore prima della consegna del premio. Non appena ricevuta la conferma di residenza, il premio potrà essere consegnato. I premi rimangono di proprietà degli sponsor del premio fino alla consegna ai vincitori. I dati dei partecipanti saranno utilizzati al solo fine dello svolgimento di questo concorso e non saranno trasmessi a terzi. Soltanto gli indirizzi di contatto dei vincitori saranno comunicati agli sponsor dei premi al solo scopo di permettere la consegna del premio. Fanno stato le disposizioni sulla protezione dei dati di RSI. Non si terrà nessuna corrispondenza in merito al concorso. È escluso il ricorso alle vie legali.

Condividi