"Il tempo delle frasi fatte e dei gesti simbolici è finito" (Keystone)

Hamilton crea una commissione per la diversità

Il britannico vuole favorire l'inserimento delle persone di colore nella Formula Uno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il campione del mondo Lewis Hamilton vuole facilitare l'inserimento delle persone di colore nella Formula Uno. A questo scopo ha creato una commissione il cui traguardo è quello di rendere la "classe regina variegata come il mondo complesso e multiculturale in cui viviamo".

Il tempo delle frasi fatte e dei gesti simbolici è finito Lewis Hamilton

"Spero che la commissione Hamilton renda possibili cambiamenti reali e tangibili", si legge sul Sunday Times. "Non basta pensare a me o a un altro nuovo arrivo di colore per poter parlare di progresso. Ci sono migliaia di persone attive in questo settore e questo gruppo deve diventare più rappresentativo della società". Il 35enne britannico collaborerà con la British Royal Academy of Engineering per incoraggiare i giovani di colore a studiare scienze, tecnologie, ingegneria o matematica.

 

 

Condividi