Ancora tra i grandi favoriti per il titolo di Moto2
Ancora tra i grandi favoriti per il titolo di Moto2 (Keystone)

Lüthi vuole un'altra stagione da protagonista

Il bernese pronto per i test ufficiali che prenderanno il via fra una settimana

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Manca una sola settimana ai primi test ufficiali in vista del prossimo Motomondiale e Thomas Lüthi si accinge a quella che sarà la sua diciottesima stagione nella rassegna iridata. Il 34enne bernese, terzo lo scorso anno dopo il rientro in Moto2, è indiscutibilmente uno dei grandi favoriti per la conquista di un titolo, quello della categoria di mezzo, che ormai gli sfugge di mano da diversi anni. Soprattutto con la promozione in MotoGP di Alex Marquez e Brad Binder. "Ma non c'erano solo loro l'anno scorso - commenta il pilota della Kalex - La nostra è una categoria tosta dove i piloti promettenti non mancano".

Se riuscirò a curare i dettagli come voglio, allora sì, potrò lottare anch'io per il titolo Thomas Lüthi

Neanche il tempo di mettere in archivio un'annata agonistica che già ne comincia un'altra. "La stagione ormai finisce sempre più tardi e inizia sempre prima - ammette Thomas Lüthi - c'è quindi sempre meno tempo per il riposo e le vacanze. E quindi per trascorrere tempo prezioso in famiglia e con gli amici. Ma fa parte del gioco".

 
Condividi