Il pilota della Ducati già aveva conquistato il GP di San Marino un mese fa
Il pilota della Ducati già aveva conquistato il GP di San Marino un mese fa (Imago)
1. Francesco Bagnaia
0:01:33.045
2. Jack Miller
+0:00:00.025
3. Luca Marini
+0:00:00.085
Classifiche

Pecco Bagnaia vuole il bis a Misano

Miglior tempo dell'italiano in qualifica al GP della Romagna, niente Q2 per Quartararo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo aver trionfato a Misano un mese fa nel GP di San Marino, Francesco "Pecco" Bagnaia sogna ora di servirsi un bel bis. Il pilota italiano della Ducati ha infatti piazzato il miglior tempo (1'33"045) in qualifica nel medesimo circuito riminese, ma stavolta nell'ambito del GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna. In una sessione di qualificazione decisamente spettacolare, a guadagnarsi la prima fila sono stati anche l'australiano Jack Miller (+0"025) e, in modo piuttosto sorprendente, l'altro italiano Luca Marini (+0"085). Marini, che è fratello di quel Valentino Rossi che, nella sua ultima uscita sul circuito casalingo, si è dovuto accontentare dell'ultimo posto, nel giorno in cui si è anche ricordato Marco Simoncelli a dieci anni dal tragico incidente a Sepang. Controprestazione piuttosto clamorosa invece per il leader del Mondiale Fabio Quartararo (15o), rimasto fuori dalla Q2 per la prima volta in carriera nella classe regina.

Ma, a dimostrazione del lavoro che il nove volte campione del mondo sta facendo in ottica futura, nelle Moto3 sarà proprio un pilota del suo team VR46 a partire domani dalla pole position. Stiamo parlando di Niccolò Antonelli, nato a Cattolica, a dieci chilometri di distanza dalla Tavullia di Rossi, nonché città natìa del Sic. In prima fila anche il ceco Filip Salac e l'altro azzurro Riccardo Rossi. Nella classe di mezzo il miglior crono l'ha fatto segnare il britannico Sam Lowes, che si è lasciato alle spalle gli spagnoli Jorge Navarro e Augusto Fernandez; ottavo tempo per Thomas Lüthi, in leggera ripresa rispetto alle ultime gare.

 

 

Condividi