Motori

Verstappen campione sotto la pioggia

GP del Giappone, l'errore all'ultima curva di Leclerc consegna già all'olandese il titolo

  • 9 October 2022, 10:18
  • 22 September 2023, 09:52
  • SPORT
  • SHOW IN APP NEWS
Verstappen Leclerc

L'olandese ha cancellato definitivamente dagli specchietti il monegasco

  • Keystone

Max Verstappen

03:01:44.004

Sergio Pérez

+ 27.066

Charles Leclerc

+ 31.763

Max Verstappen ha potuto festeggiare già a Suzuka il suo secondo titolo consecutivo, vincendo un GP del Giappone perturbato dalla pioggia, ma che ha comunque assegnato il punteggio pieno nonostante siano stati completati solo poco più di metà dei giri, con un finale thriller sia in pista che a tavolino. L'alfiere della Red Bull a 4 corse dal termine vanta un vantaggio ormai incolmabile da Charles Leclerc, che ha chiuso al terzo posto nella gara nipponica, dovendo cedere il secondo posto per il taglio dell'ultima chicane nel tentativo di difendersi da Sergio Perez.

La gara, dopo una prima partenza caotica a seguito degli incidenti (e conseguenti ritiri) di Alexander Albon e Carlos Sanz, è stata interrotta per circa due ore a causa dell'abbondante pioggia. Si è poi ripartiti per una corsa limitata a una quarantina di minuti, nei quali si sono percorsi solo 28 dei 53 giri previsti, con partenza alle spalle della Safety Car. Con le condizioni meteorologiche andate migliorando, la corsa si è animata solo nel finale, con Perez che ha messo sotto pressione Leclerc fino all'errore finale e alla penalità di 5". Le due Alfa Romeo hanno chiuso invece fuori dai punti, con Valtteri Bottas 15o e Guanyu Zhou 16o, però autore clamorosamente del giro più veloce di giornata.

Legato alla diretta su LA2 del GP del Giappone (09.10.2022)

Il commento di Loris Prandi (Rete Uno Sport 09.10.2022, 12h30)

  • 09.10.2022
  • 13:23

Le dichiarazioni di Max Verstappen (Rete Uno Sport 09.10.2022, 12h30)

  • 09.10.2022
  • 13:23

Correlati

Ti potrebbe interessare