Feuz e compagni possono iniziare la preparazione
Feuz e compagni possono iniziare la preparazione (Keystone)

Accettato il concetto di protezione di Swiss-Ski

Via libera per la ripresa degli allenamenti per gli atleti di tutte le discipline

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Swiss-Ski ha sottoposto il suo concetto di protezione per la ripresa degli allenamenti in gruppo previsti l'11 maggio all'Ufficio Federale dello Sport che ne ha accettato i principi. Si tratta di un vademecum sul comportamento da tenere a livello di igiene personale e di distanziamento sociale per ogni disciplina e ogni livello, dalla squadra nazionale fino allo sci club.

Il progetto è stato redatto da tre gruppi facenti capo ai tre direttori sportivi Walter Reusser (sci alpino), Hippolyt Kempf (sci nordico) e Sacha Giger (sci freestyle, snowboard e telemark). Delle tre squadre facevano parte esperti di allenamento delle differenti discipline, di condizione fisica, di fisioterapia e di medicina. La Federazione ha pure annunciato che tutti gli atleti si alleneranno in Svizzera, rinunciando ai tradizionali campi nell'emisfero sud.

Il protocollo di Swiss-Ski

Condividi