Caduto nella prima prova stagionale
Caduto nella prima prova stagionale (Reuters)

Kilde primo sciatore a contrarre il COVID-19

Il norvegese aveva effettuato il test dopo il gigante di Sölden

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il primo positivo al coronavirus tra gli atleti di sci alpino è il detentore della Coppa del mondo Aleksander Aamodt Kilde. Lo ha annunciato la Federazione norvegese, precisando che l'atleta aveva effettuato il test al ritorno dalla prima tappa stagionale una settimana fa a Sölden, dove era caduto nella prima prova.

"Le mie condizioni generali sono buone, ho solo dei lievi sintomi e sono ottimista di poter stare bene al più presto", ha dichiarato Kilde. Il 28enne è stato posto in quarantena ed è in dubbio la sua partecipazione allo slalom parallelo di Lech del 14 novembre.

Condividi