Una rassegna iridata di livello assoluto
Una rassegna iridata di livello assoluto (rsi.ch)

"Un bilancio straordinario, siamo forti"

Urs Lehmann commenta il Mondiale di Cortina al femminile

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"È un bilancio straordinario", sono queste le parole di Urs Lehmann ai margini dell'ultima gara al femminile dei Mondiali di Cortina. Il presidente di Swiss-Ski è davvero soddisfatto: "Fin qui abbiamo conquistato nove medaglie e tre ori. Un rendimento simile penso che lo abbiamo avuto più di 30 anni fa. È vero, Lara ha portato a casa tre medaglie, ma ce ne sono state altre cinque. Significa che abbiamo una squadra molto forte su tutta la linea".

La nostra squadra è molto ampia, siamo davvero soddisfatti Urs Lehmann

L'unica nota negativa forse resta la medaglia mancata proprio nell'ultima disciplina, lo slalom: "Anche se Holdener è arrivata quarta penso che questa gara possa farle bene per la testa, sono sicuro che presto tornerà sul podio. Rast e Meillard? Ci puntiamo molto. Sono due talenti ancora giovanissimi, va ricordato".

Holdener alla fine è arrivata a 30 centesimi dal podio, significa che c'è! Urs Lehmann

Ma è stato un quarto posto effettivamente amaro per la svittese? Queste le sue parole prima del controllo antidoping: "Ci ho provato dando davvero tutto, ma avevo questa posizione arretrata e non sono riuscita a far correre lo sci. Penso che potrò trarre tanti insegnamenti da questa stagione e da questi Mondiali".

 
 
Condividi