Dossier RSI EDU

Information Literacy: consigli e strategie utili

In collaborazione con il Coordinamento delle biblioteche scolastiche del Centro di risorse didattiche e digitali (CERDD)

  • 8 February, 09:32
  • EDU
info literacy cover - RSI EDU

A cosa servono le ricerche scolastiche? Ci sono strategie per svolgerle in modo più efficace? Esistono strumenti per trovare rapidamente le informazioni che cerchiamo, in rete o in biblioteca ? RSI EDU propone una serie di brevi video con consigli pratici pensati per gli allievi degli ultimi anni delle elementari e dei primi anni delle scuole medie.

Con “Information Literacy” (in italiano “alfabetizzazione informativa”) s’intende l’apprendimento della capacità di trovare le informazioni che servono, valutarle in modo critico, saperle usare e organizzarle correttamente per scopi di studio o di ricerca. Significa avere la capacità di navigare attraverso l’abbondanza di informazioni disponibili, comprendere la loro affidabilità e rielaborarle in modo appropriato.

Nel mondo digitale contemporaneo l’information literacy è una competenza fondamentale per fare ricerche a scuola, ma anche per prendere decisioni importanti nella vita quotidiana, prendere posizione rispetto a un determinato argomento o sapere come agire in situazioni complesse. In pratica, ci aiuta a essere più intelligenti e sicuri nel mondo pieno di informazioni che ci circonda.

Questa serie è realizzata in collaborazione con il Coordinamento delle biblioteche scolastiche del Centro di risorse didattiche e digitali (CERDD), canton Ticino.

Con: Nicole Rossi, bibliotecaria e docente di inglese

Riferimento al piano di studio: contenuti video adatti ad allievi del 2° ciclo e dei primi anni del 3° ciclo.

A cosa servono le ricerche?

Le ricerche scolastiche sono una specie di “allenamento” per le vere ricerche, quelle che servono per prendere decisioni importanti e che aiutano a non affogare negli abissi più profondi della disinformazione.  Facciamo un po’ di chiarezza con alcuni esempi in questo video.

A cosa servono le ricerche?

In collaborazione con il Coordinamento delle biblioteche scolastiche del Centro di risorse didattiche e digitali (CERDD)

  • 28.06.2023
  • 14:18

Cosa serve per una ricerca?

Per risparmiare tempo e fatica inutile, prima di iniziare a fare una ricerca è importante fermarti a pensare di cosa hai davvero bisogno. In questo video, facendo qualche esempio , vediamo quali sono i tre punti fondamentali da considerare prima di iniziare a cercare qualcosa.

Cosa serve per una ricerca?

In collaborazione con il Coordinamento delle biblioteche scolastiche del Centro di risorse didattiche e digitali (CERDD)

  • 05.07.2023
  • 13:00

Studiare meglio col Principio di Pareto

Sai che è possibile studiare meglio sfruttando il Principio di Pareto? In questo video spieghiamo alcune strategie per studiare meglio e fare ricerche in maniera più efficace.

Studiare meglio col Principio di Pareto

In collaborazione con il Coordinamento delle biblioteche scolastiche del Centro di risorse didattiche e digitali (CERDD)

  • 12.07.2023
  • 14:00

Sempre dal generale al particolare!

Se conosci già il Principio di Pareto sai che per fare una ricerca bisogna prima concentrarsi sui concetti principali, poi su quelli secondari e infine sulle informazioni di contorno. In questo video scopriamo cosa serve – concretamente - per svolgere una ricerca ottimizzando il tempo a disposizione.

Sempre dal generale al particolare!

In collaborazione con il Coordinamento delle biblioteche scolastiche del Centro di risorse didattiche e digitali (CERDD)

  • 08.02.2024
  • 07:44

Il sommario e l’indice analitico, due strumenti salvatempo

In questo video scopriamo come sfruttare due strumenti “salvatempo” per trovare rapidamente le informazioni che cerchiamo in un’opera di divulgazione, senza dover per forza leggere tutto il libro!

Il sommario e l’indice analitico, due strumenti salvatempo

In collaborazione con il Coordinamento delle biblioteche scolastiche del Centro di risorse didattiche e digitali (CERDD)

  • 08.02.2024
  • 08:01
  • information literacy

Correlati

Ti potrebbe interessare