Tempo di preparazione 50 min
Tempo totale 1 h e 5 min
Difficoltà Facile
Baguette croccante con bocconcini di pollo allo yogurt panati e peperoni
Preparazione 50 min Tempo totale 1 h e 5 min
Livello della ricetta: Facile
Ingredienti
4 persone
Bocconcini di pollo allo yogurt panati:
  • 1.0 Petto di pollo
  • 250.0 g Yogurt bianco
  • 2.0 cucchiaino Paprika
  • 1.0 Limone (succo)
  • 1.0 Ciuffo di erba cipollina
  • 150.0 g Pangrattato
  • 50.0 g Farina di riso (o farina bianca)
  • 0.5 cucchiaino Bicarbonato di sodio
  • 1.0 Ciuffo di origano fresco
  • q.b. Pepe
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di arachidi per friggere (o olio extravergine di oliva se si preferisce la cottura in forno)
panini:
  • 2.0 Baguette (o altro tipo di filoncino a piacere)
  • 1.0 Peperone rosso
  • 150.0 g Yogurt greco
  • 2.0 cucchiaio Capperi dissalati
  • 1.0 Spicchio d'aglio
  • 1.0 Ciuffo di menta tritata
  • q.b. Olio extravergine di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
Procedimento

Per preparare i bocconcini di pollo allo yogurt panati: in una ciotola unire lo yogurt, il succo di limone, 1 cucchiaino di paprika, una macinata di pepe nero e l’erba cipollina tritata. Amalgamare la marinata, quindi aggiungere il petto di pollo tagliato a strisce non troppo fini, mescolare, coprire con pellicola trasparente e lasciare marinare per 20-25 minuti in frigorifero. Trascorso il tempo, in una ciotola unire e mescolare la farina di riso, il pangrattato, il bicarbonato di sodio, 2 cucchiaini di paprika e l'origano tritato. Prelevare i bocconcini dalla marinatura, uno alla volta, eliminare lo yogurt in eccesso e panarli accuratamente con il composto a base di pangrattato. Friggere i bocconcini di pollo in olio di arachidi ad una temperatura di circa 160-170°C sino a quando risulteranno ben dorati e ben cotti al cuore (o, se si preferisce, cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 20-25 minuti, dopo aver cosparso sui bocconcini un filo di olio extravergine di oliva).

Per preparare i panini: prendere le baguette, tagliarle a metà nel senso della lunghezza, oliare le parti interne, quindi tostarle dalla parte oliata in una padella antiaderente ben calda. Mondare il peperone rosso eliminando i semi interni, quindi tagliarlo a listarelle. Scaldare una padella antiaderente e, quando sarà ben calda, unirvi il peperone, salarlo, aggiungere un goccio di olio extravergine di oliva e cuocere per qualche minuto, in modo da dorare e rendere tenero il peperone. Intanto, preparare una salsa mescolando lo yogurt greco con la menta sminuzzata, i capperi dissalati e tritati, lo spicchio d’aglio sbucciato, privato dell’anima e tritato, un filo di olio extravergine di oliva, sale e pepe. Una volta cotto il peperone, toglierlo dalla padella e tenerlo da parte.

Procedere a comporre il panino spalmando la salsa allo yogurt all’interno, quindi inserire le listarelle di peperone grigliato, qualche bocconcino di pollo panato e servire il panino caldo, aggiungendo a piacere altra salsa allo yogurt.

Potrebbe interessarti