Tempo di preparazione 40 min
Tempo totale 2 h e 50 min
Difficoltà Facile
Cheesecake arachidi e cioccolato
Preparazione 40 min Tempo totale 2 h e 50 min
Livello della ricetta: Facile
Vegetariano
Ingredienti
4 persone
Base di biscotto alle arachidi:
  • 150.0 g Biscotti frollini
  • 40.0 g Arachidi tostate salate
  • 50.0 g Cioccolato fondente
  • 55.0 g Burro
Mousse al burro di arachidi:
  • 500.0 g Formaggio fresco spalmabile
  • 2.5 dl Panna
  • 120.0 g Burro di arachidi
  • 120.0 g Zucchero a velo
  • 1.0 cucchiaio Succo di limone
Arachidi pralinate:
  • 20.0 ml Acqua
  • 80.0 g Zucchero
  • 80.0 g Arachidi salate tostate
Per decorare:
  • q.b. Scaglie di cioccolato fondente
Procedimento

Per preparare la base di biscotto alle arachidi: in un pentolino sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare. In un mixer riunire i biscotti frollini, le arachidi salate, il cioccolato fondente a pezzetti e frullare il tutto fino a ottenere un composto sabbioso. Aggiungere il burro fuso e mescolare fino a ottenere un composto umido e omogeneo. Foderare il fondo e i bordi di una tortiera a cerniera da 20-22 cm con carta forno (fare un cerchio per il fondo e una striscia per il bordo). Versare il composto di biscotti sul fondo e compattarlo bene con un cucchiaio. Lasciare riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Per preparare la mousse al burro di arachidi: in una ciotola lavorare il formaggio con il burro di arachidi fino a ottenere una crema omogenea. A parte montare la panna aggiungendo lo zucchero poco per volta, quindi incorporarla delicatamente al composto di burro di arachidi e formaggio fresco utilizzando una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto. Riprendere la base della cheesecake e versarvi sopra la mousse di arachidi, quindi lasciare riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

Per preparare le arachidi pralinate: in una padella unire l’acqua, lo zucchero e le arachidi tostate salate. Cuocere a fuoco medio mescolando continuamente fino a quando l’acqua sarà completamente evaporata e lo zucchero inizierà ad assumere una consistenza sabbiosa. Continuare la cottura, sempre mescolando, fino a quando le arachidi cominceranno a caramellare. Trasferirle su carta forno, separandole l’una dall’altra, e lasciarle raffreddare. Volendo sarà possibile ottenere delle arachidi pralinate al cacao, aggiungendo il cacao all’inizio della preparazione, insieme all’acqua e allo zucchero.

Servire la torta coperta di arachidi pralinate e scaglie di cioccolato fondente.

Potrebbe interessarti