Tempo di preparazione 30 min
Tempo totale 1 h
Difficoltà Facile
Cookies americani
Preparazione 30 min Tempo totale 1 h
Livello della ricetta: Facile
Vegetariano
Ingredienti
Ingredienti per 20 cookies per ogni tipo di biscotto (40 in totale)
Chocolate chip cookies:
  • 140.0 g Farina bianca
  • 5.0 Bicarbonato di sodio
  • 3.0 g Sale
  • 70.0 g Zucchero bianco
  • 70.0 g Zucchero di canna macinato fine
  • 5.0 g Pasta di vaniglia
  • 1.0 Uovo grande
  • 110.0 g Burro pomata
  • 160.0 g Chips al cioccolato fondente
Caramel cookies:
  • 130.0 g Fiocchi d'avena
  • 100.0 g Farina bianca
  • 5.0 g Bicarbonato di sodio
  • 2.0 g Sale
  • 70.0 g Zucchero bianco
  • 70.0 g Zucchero di canna macinato fine all’americana (“light brown sugar”, nei reparti etnici dei supermercati)
  • 5.0 g Pasta di vaniglia
  • 1.0 Uovo grande
  • 90.0 g Burro pomata
  • 100.0 g Chips di caramello
  • q.b. Fiocco di fleur de sel alla vaniglia
Procedimento

Per preparare i “chocolate chips cookies”: in una ciotola mescolare la farina setacciata con il bicarbonato e il sale. A parte, in un’altra ciotola, mescolare i due tipi di zucchero con il burro e la pasta di vaniglia aiutandosi con una frusta. Una volta ben amalgamato il tutto, aggiungere l’uovo e mescolare fino a ottenere un impasto omogeneo. Incorporare quindi la farina, amalgamarla e, infine, le chips di cioccolato. Se si ha tempo e per biscotti più buoni, sarebbe meglio lasciare riposare l’impasto tutta la notte, diversamente, formare subito delle palline di circa 30 g l’una aiutandosi con un cucchiaio o con lo spallinatore del gelato e posizionare ogni pallina ad almeno 3 cm l’una dall’altra su una teglia rivestita di carta da forno e cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180°C per circa 8 minuti. La cottura è ultimata quando i lati del biscotto risultano ben dorati e resta solo una piccola parte centrale leggermente umida. Lasciare raffreddare completamente prima di spostare i biscotti dalla placca.

Per preparare gli i “caramel cookies”: in una ciotola mescolare l’avena con la farina setacciata con il bicarbonato e il sale. In un’altra ciotola mescolare i due tipi di zucchero con il burro e la pasta di vaniglia aiutandosi con una frusta. Una volta ben amalgamato il tutto, aggiungere l’uovo e mescolare finché l’impasto risulta omogeneo. Aggiungere quindi la farina, mescolare e, infine, le chips di caramello. Anche questo impasto può ma non deve necessariamente riposare. Formare delle palline di circa 30 g l’una aiutandosi con un cucchiaio o con lo spallinatore del gelato e posizionare ogni pallina ad almeno 3 cm l’una dall’altra su una teglia rivestita di carta da forno. Su ogni pallina di impasto cospargere 1 pizzico di sale alla vaniglia ottenuto mescolando precedentemente 1 cucchiaio di fleur de sel con i semini di ½ stecca di vaniglia. Cuocere in forno preriscaldato a 160°C per circa 10 minuti, la cottura è ultimata quando i biscotti risultano ben cotti e asciutti. Lasciare raffreddare i biscotti completamente prima di spostarli dalla placca.

I cookies possono essere presentati in diversi modi: serviti al momento con una tazza latte caldo al cacao oppure confezionati per essere regalati. In questo caso, si possono creare delle piccole torri di biscotti per ogni varietà, legarli con uno spago e inserirli in un sacchetto per biscotti trasparente o di carta con una finestrella e decorare i sacchettini a piacimento con figurine natalizie. Conservarli in un luogo asciutto e consumarli al più presto.

RICETTA IN BREVE - COOKIES AMERICANI 

Potrebbe interessarti