Tempo di preparazione 30 min
Tempo totale 337 h
Difficoltà Facile
Crauti fermentati
Preparazione 30 min Tempo totale 337 h
Livello della ricetta: Facile
Vegano Senza glutine Senza lattosio
Ingredienti
per un vaso da 1 L
  • 900.0 g Cavolo cappuccio (usare anche il cavolo viola per avere dei crauti rossi)
  • q.b. Sale marino (2% del peso della verdura mondata)
  • q.b. Aromi a piacere (bacche di ginepro, semi di cumino, ...)
  • 1.0 Vaso con imboccatura larga (ci deve passare il pugno chiuso)
  • 1.0 Vaso più piccolo che entri nel vaso grande
  • 1.0 Telo
  • 1.0 Elastico
Procedimento
  1. Mondare i cavoli tagliando la base.
  2. Togliere un paio di foglie esterne intere e tenerle da parte.
  3. Dividere i cavoli in 2, eliminare il torsolo.
  4. Pesare la verdura mondata: bisogna calcolare il 2% del peso della verdura in sale.
  5. Affettare i cavoli quanto più sottilmente possibile e mettere in una bacinella capiente. Aggiungere il sale e gli aromi e mescolare con vigore, intridendo i cavoli col sale per far fuoriuscire quanta più salamoia possibile (se non si forma abbastanza salamoia, lasciare riposare la verdura per una mezz’oretta) .
  6. Prendere una manciata di cavoli, strizzarli e metterli nel vaso, schiacciandoli per far fuoriuscire le bolle d’aria. Procedere fino alla fine dei cavoli, tenendo da parte la salamoia.
  7. Prendere le foglie intere e usarle per formare un “tappo” sui cavoli, poi versare la salamoia tenuta da parte filtrandola con un colino (questo serve affinché nessun pezzetto di cavolo resti al di sopra delle foglie: rischierebbe di galleggiare e fare muffa).
  8. Inserire il peso nel vaso per schiacciare i cavoli e coprire tutto con un telo fermato da un elastico.
  9. Fermentare per minimo 2 settimane (meglio 1 mese), schiacciando il peso tutti i giorni nella prima settimana per eliminare le bolle di aria che restano intrappolate tra gli strati del cavolo.

N.B. durante la fermentazione si può formare della schiuma in superficie… è normale!

Crauti fermentati 

Potrebbe interessarti