Tempo di preparazione 1 h
Tempo totale 16 h e 5 min
Difficoltà Media
Fleurir: dolce di pasta lievitata 100% ticinese
Preparazione 1 h Tempo totale 16 h e 5 min
Livello della ricetta: Media
Vegetariano
Ingredienti
4 persone
Impasto:
  • 600.0 g Farina 00 forte
  • 200.0 g Acqua
  • 5.0 g Lievito di birra secco
  • 200.0 g Tuorli d'uovo
  • 250.0 g Zucchero
  • 250.0 g Burro a temperatura ambiente
Pasta aromatica:
  • 60.0 g Miele
  • 2.0 Arance bio
  • 1.0 Limone bio
  • 1.0 Bacca di vaniglia
Farcia:
  • 150.0 g Albicocche secche
  • 1.0 Bicchiere di distillato di albicocche
  • q.b. Marmellata di albicocche
Glassatura:
  • 100.0 g Cioccolato bianco
  • 20.0 g Polline
  • 20.0 g Mandorle affettate
  • q.b. Fiori disidratati
Procedimento

Tagliare a cubetti le albicocche secche e lasciarle marinare per 12 ore nel distillato di albicocche.

Sciogliere il lievito e lo zucchero nell’acqua e, in una planetaria munita di gancio a foglia, impastare con la farina e ⅓ dei tuorli d'uovo. Quando si saranno amalgamati gli ingredienti, aggiungere poco alla volta i tuorli d'uovo rimanenti e impastare fino a ottenere un impasto omogeneo. A questo punto, poco alla volta, iniziare ad aggiungere il burro (a temperatura ambiente) tagliato a cubetti avendo cura, prima di ogni nuova aggiunta, che l’impasto abbia assorbito quella precedente e si stacchi bene dalle pareti della ciotola. Continuare a incorporare tutto il burro senza fretta, in modo che l’impasto si amalgami perfettamente.

Nel frattempo, preparare la pasta aromatica grattugiando la buccia del limone e dell’arancia direttamente nel miele e aggiungendo i semi della bacca di vaniglia prelevati incidendo per il lungo il baccello.

Aggiungere all’impasto la pasta aromatica e i cubetti di albicocche scolati dal distillato. Quando si saranno incorporati uniformemente tutti gli ingredienti, lasciare l’impasto scoperto su di un piano di lavoro per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo, fare un paio di pieghe di rinforzo all’impasto e lavorarlo fino a formare una palla, trasferire in una ciotola coperta e far riposare a una temperatura compresa tra i 20°C e i 25°C fino al raddoppio del volume.

Stendere l’impasto sul piano di lavoro, dividerlo in 2, procedere facendo un altro paio di pieghe, formare 2 panetti e adagiarli in 2 stampi da plumcake. Lasciare lievitare a circa 25°C fino a che il loro volume si sarà raddoppiato. Cuocere in forno preriscaldato a 160°C per circa 40 minuti.

In un pentolino sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria insieme al polline.

A cottura ultimata, lasciare raffreddare completamente prima di farcire con la marmellata di albicocche, quindi glassare tutta la superficie con il cioccolato bianco al polline e decorare con le mandorle e i fiori disidratati.

Potrebbe interessarti