Tempo di preparazione 2 h e 30 min
Tempo totale 2 h e 30 min
Difficoltà Facile
Gnocchi di farina bóna, fonduta al formaggio Gottardo maturato in grotta e crudo dell’Alpe Piora croccante
Preparazione 2 h e 30 min Tempo totale 2 h e 30 min
Livello della ricetta: Facile
Ingredienti
6 persone
  • 1.0 kg Patate rosse
  • 200.0 g Farina tipo "00"
  • 150.0 g Farina bóna
  • 2.0 Uova intere
  • 2.0 Tuorli d'uovo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 120.0 g Prosciutto crudo dell'Alpe Piora
  • 200.0 g Formaggio Gottardo maturato in grotta
  • 70.0 g Panna fresca
  • 20.0 g Salvia
  • 80.0 g Burro
Procedimento

Per l'impasto degli gnocchi:

  1. Lessare le patate intere con la buccia in acqua salata per 40 minuti.
  2. scolare le patate e lasciarle raffreddare a temperatura ambiente. Successivamente sbucciarle con l’aiuto di un coltellino e
    schiacciarle con l’apposito schiaccia patate.
  3. Posizionarle su un tavolo da lavoro creando una fontana e al centro e aggiungere le farine, le uova, i tuorli il sale e il pepe.
  4. Impastare per circa 7/8 minuti creando un impasto liscio ed omogeneo.
  5. Successivamente formare dei rotolini e tagliarli formando delle palline, con l’aiuto della forchetta dare la forma tipica degli gnocchi rigati.

Per la fonduta di formaggio Gottardo:

  1. Far sobbollire a fiamma delicata la panna e 100 g di formaggio tagliato a cubetti piccoli, girando di tanto in tanto con una piccola frusta.Non aggiungere sale ma solo un po' di pepe, essendo il formaggio già sapido. Per ottenere la fonduta ci vorranno circa 10 minuti di cottura.
  2. Con il restante formaggio tagliare dei cubetti piccoli di circa mezzo centimetro, che serviranno a dare un’altra consistenza al piatto finale.

Per il prosciutto crudo dell’Alpe di Piora croccante:

  1. Adagiare le fettine sottili di prosciutto tra due fogli di carta forno e far cuocere in forno statico a 180° per circa 12-13 minuti.
  2. Ultimata la cottura lasciar raffreddare a temperatura ambiente, basteranno 30 minuti e successivamente tagliare anche in modo irregolare per formare la nostra granella e tenere da parte 6 pezzi di crudo un po’ più grandi che serviranno per guarnire il piatto finale.

Peparazione degli gnocchi:

  1. Lessare gli gnocchi in acqua bollente e salata, aspettare che salgano a galla.
  2. Nel frattempo far sciogliere il burro in un tegame e aggiungere la salvia tagliata a julienne, aggiungere un mestolino di acqua di cottura per fermare la cottura del burro e per creare un’emulsione.
  3. Scolare gli gnocchi e aggiungerli nel tegame con la salsa creata dal burro fuso, la salvia e l’acqua di cottura, saltarli per circa un minuto e successivamente adagiarli nel piatto da portata. Aggiungere la fonduta di formaggio Gottardo, la granella di prosciutto crudo, i dadini di formaggio Gottardo e per decorare usare la chips di crudo e una fogliolina di salvia.

Gnocchi con patate e farina bona 

Potrebbe interessarti