Tempo di preparazione 40 min
Tempo totale 2 h
Difficoltà Facile
Lasagnetta aperta di farina di riso con pesto di rucola e pomodorini confit
Preparazione 40 min Tempo totale 2 h
Livello della ricetta: Facile
Vegetariano Senza glutine
Ingredienti
4 persone
per la pasta di riso:
  • 200.0 g Farina di riso
  • 120.0 g Fecola di patate
  • 2.0 Uova
  • 60.0 g Acqua tiepida
  • 2.0 cucchiaio Olio extravergine di oliva (EVO)
  • q.b. Sale
  • q.b. Farina di riso per il piano di lavoro
per il pesto di rucola:
  • 2.0 Mazzetti di rucola
  • 4.0 cucchiaio Di mandorle pelate
  • 4.0 cucchiaio Pecorino grattugiato
  • 1.0 dl Olio extravergine di oliva (EVO)
  • q.b. Fleur di sel
  • q.b. Pepe
per i pomodorini confit:
  • 250.0 g Pomodorini cherry
  • q.b. Zucchero di canna
  • q.b. Fleur de sel
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva (EVO)
  • q.b. Miele di tiglio
per il ripieno:
  • 300.0 g Crescenza o stracchino
Procedimento

Per preparare la pasta fresca di riso: in una ciotola mescolare la farina di riso e la fecola di patate; formare un piccolo incavo nella parte centrale e aggiungere un pizzico di sale, l’olio e le uova. Cominciare a impastare con una forchetta incorporando la farina dai bordi e, poco per volta, aggiungere l’acqua tiepida. Rovesciare l’impasto ottenuto sul piano di lavoro e lavorarlo ancora brevemente con le mani per ottenere un panetto liscio e omogeneo. Infarinare il piano di lavoro con la farina di riso e stendere la pasta con il mattarello, lavorarla per renderla il più sottile possibile. Con un coppapasta rotondo ricavare dei cerchi di 8 centimetri di diametro. Cuocere la pasta in acqua bollente salata per 2-3 minuti (a seconda dello spessore della pasta) e scolarla con l’aiuto di una schiumarola, riponendola su un canovaccio pulito.
Per preparare il pesto di rucola: nel bicchiere del frullatore a immersione riunire la rucola lavata e spezzettata a mano, un pizzico di fleur de sel, una macinata di pepe, le mandorle e il pecorino grattugiato e infine l’olio d’oliva. Frullare il tutto con il mixer a immersione, fino a ottenere un pesto omogeneo.
Per preparare i pomodori confit: lavare e tagliare i pomodorini cherry a metà, disporli in una pirofila e condirli con una spolverata di zucchero di canna, un pizzico di fleur de sel, una macinata di pepe e un filo d’olio. Cospargere i pomodorini con un cucchiaio di miele di tiglio. Cuocere in forno preriscaldato e termoventilato a 150°C per circa 2 ore. I pomodorini devono risultare appassiti.
Per comporre la lasagnetta: montare la lasagnetta partendo da un primo disco di pasta; aggiungere un cucchiaio di pesto di rucola, qualche pomodorino confit e un paio di fiocchetti di crescenza. Procedere così creando tre strati.
Completare la lasagnetta con un grappolino di pomodori (anche questi confit) decorativo.
La Lasagnetta può essere mangiata a temperatura ambiente oppure ripassata nel forno preriscaldato a 180°C per 5 minuti.

Lasagnetta aperta di farina di riso con pesto di rucola e pomodorini confit 
Food blogger "Carlotta e il bassotto": Carlotta Moretti
SFIDA: menu gluten free

Potrebbe interessarti