Tempo di preparazione 45 min
Tempo totale 1 h e 30 min
Difficoltà Facile
Rabarbaro, nocciole, vaniglia e granita alla Caipiroska alla fragola
Preparazione 45 min Tempo totale 1 h e 30 min
Livello della ricetta: Facile
Vegetariano
Ingredienti
4 persone
per la crema pasticcera:
  • 3.5 dl Latte intero
  • 1.5 dl Panna intera
  • 1.0 Baccello di vaniglia
  • 200.0 g Zucchero
  • 200.0 g Tuorli
  • 15.0 g Fecola
  • 15.0 g Farina
  • q.b. Panna montata
per la granita alla Caipiroska:
  • 120.0 g Zucchero di canna
  • 3.5 dl Acqua
  • 1.0 cucchiaio Polpa di fragola
  • 0.5 Lime (succo)
  • q.b. Vodka
  • 1.0 Fogli di gelatina (al bisogno anche 2)
per il rabarbaro:
  • 100.0 g Rabarbaro
  • 100.0 g Zucchero
  • 2.5 dl Acqua
  • 50.0 g Polpa di fragola
  • 2.0 Foglie di basilico
  • q.b. Lime
per il composto di rabarbaro:
  • 500.0 g Rabarbaro
  • 50.0 g Zucchero
  • 25.0 g Ricotta (opzionale)
per le nocciole sabbiate:
  • 50.0 g Zucchero
  • 15.0 g Acqua
  • 100.0 g Nocciole pelate
  • q.b. Zucchero vanigliato
Per decorare:
  • q.b. Foglioline di menta
Procedimento

Per la crema pasticceria: In una ciotola unire zucchero, tuorli, fecola, farina e mescolare bene. In un pentolino, far bollire il latte e la panna. Incidere il baccello, togliere i semi e aggiungerlo al pentolino. Spegnere il fuoco una volta arrivato a bollore. Togliere il baccello di vaniglia. Incorporare agli altri ingredienti, rimettere sul fuoco e lavorare con la frusta, stando attenti che non attacchi sul fondo. Versare il composto in una ciotola, coprire con della pellicola e far raffreddare completamente in frigorifero. A questo punto incorporare la panna montata.
Per la granita alla Caipiroska: Mettere i fogli di gelatina in ammollo. Bollire lo zucchero, l’acqua, la polpa di fragole e il succo di lime, aggiungere la gelatina strizzata. Riporre in congelatore, ricordandosi di rimestare la granita ogni tanto.
Per il rabarbaro: Pelare il rabarbaro e tagliarlo a listarelle grosse. In un pentolino, scaldare l’acqua e sciogliere lo zucchero. Aggiungere tutti gli altri ingredienti e portare a ebollizione finché diventa uno sciroppo. A questo punto unire il rabarbaro tagliato a listarelle, sobbollire per 1 minuto circa. Lasciare raffreddare.
Per il composto di rabarbaro: Pelare il rabarbaro e tagliare a cubetti. Porre il rabarbaro e lo zucchero in una casseruola, cuocere lentamente per 30-40 minuti fino a completo assorbimento dei liquidi rilasciati. Lasciare raffreddare e quindi incorporare la ricotta. Amalgamare bene.
Per le nocciole sabbiate: In una casseruola unire l’acqua e lo zucchero e portare a ebollizione. Aggiungere nocciole intere e cuocere a fuoco vivo. Aggiungere lo zucchero vanigliato e continuare a cuocere fino a doratura.
Aiutandosi con un cucchiaio, mettere nel piatto due perle di composto di rabarbaro e poi il rabarbaro a listarelle. Aggiungere la crema pasticcera e le nocciole (intere o tritate grossolanamente) e la granita alla Caipiroska. Guarnire con foglioline di menta.

Rabarbaro, nocciole, vaniglia e granita alla Caipiroska alla fragola
CHEF: EGON BAJARDI
SFIDA: menu ispirato ai cocktail

Potrebbe interessarti