CHprimi

Risotto allo zafferano con luganighe

  • Autunno
  • Inverno
  • Pranzo
  • Cena
  • Carnevale
Risotto allo zafferano con luganighe
Di:Giovanni Capoferri
  1. Cuocere 600 g di luganighe in abbondante acqua per 30 minuti, senza raggiungere il bollore.

  2. Pelare e tritare finemente 120 g di cipolla. Portare a bollore 2 l di brodo di manzo e versarne un mestolo in una tazza nella quale sciogliervi 1 bustina di zafferano.

  3. In una pentola scaldare un goccio di olio extravergine di oliva con 40 g di burro, quindi farvi sudare la cipolla tritata.

  4. Aggiungere 400 g di riso Carnaroli e tostarlo per qualche istante.

  5. A questo punto sfumare con 2 dl di vino bianco e lasciarlo evaporare a fiamma viva. Cominciare la cottura del risotto aggiungendo il brodo mano a mano e rimestare spesso lasciando cuocere per circa 16-18 minuti.

  6. A 5 minuti dal termine della cottura, aggiungere lo zafferano sciolto nel brodo. A cottura ultimata, allontanare il risotto dal fuoco e mantecarlo con il resto del burro, un goccio di panna e 100 g di sbrinz grattugiato.

  7. Servire il risotto ben cremoso e accompagnandolo alle luganighe.

Carnevale

con Francesca Margiotta e i cuochi di Nebiopoli e Rabadan

  • 04.02.2016
  • 15:55

Ricette in breve 04.02.16

  • 08.02.2016
  • 09:51