primi

Risotto allo zafferano e luganighetta croccante

  • Pranzo
  • Cena
  • Cena di_gruppo
Risotto allo zafferano e luganighetta
Di:
  1. In una pentola portare a bollore dell’acqua e del dado per preparare il brodo.

  2. Privare la luganighetta del budello, scaldare una padella e farla rosolare sgranandola con un mestolo fino a che non sarà croccante.

  3. Scaldare in una pentola un filo d’olio e rosolare dolcemente la cipolla tritata finemente. Una volta imbiondita la cipolla inserire il riso e tostarlo sempre mescolando. Sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare. Aggiungere del brodo ben caldo e continuare la cottura aggiungendo gradatamente il brodo assicurandosi che il riso non sia mai totalmente asciutto. Rimestare con una frusta, questo renderà il risotto ancora più cremoso.

  4. Raggiunta la cottura al dente aggiungere al risotto la bustina di zafferano mescolando bene. Spegnere poi il fuoco, rimuovere la pentola dal calore, aggiungere il formaggio grattugiato e il burro e mantecare mescolando energicamente. Fare riposare il riso in pentola per un paio di minuti prima di servirlo, chiudendo con il coperchio.

  5. Servire il risotto in una fondina e spargere su ogni piatto la luganighetta croccante.

Risotto e luganighetta

  • RSI
  • 08.12.2021
  • 09:52