Salmone in crosta e salsa di zabaione

Ingredienti per 4 persone

400 g di pasta sfoglia

1 cuore di filetto di salmone da circa 800 g senza pelle

1 tuorlo di uovo

3 cipollotti

1 zucchina

200 g di spinaci

Olio extravergine di oliva

Aneto

Sale

Pepe

 

Salsa di zabaione:

4 tuorli

4 dl di spumante

Sale

Pepe

 

Per la preparazione del salmone in crosta: in una padella ben calda con un filo di olio extravergine di oliva rosolare velocemente il filetto di salmone per renderlo croccante. Tagliare a brunoise 3 cipollotti e 1 zucchina e farli appassire in una padella con un po’ di olio extravergine di oliva. A parte, sbollentare 200 g di spinaci in acqua salata, quindi scolarli, strizzarli bene dall’acqua in eccesso e tritarli finemente con il coltello. Stendere 400 g di pasta sfoglia sul piano da lavoro, adagiarvi la brunoise di verdure, il salmone e arrotolare la pasta a mo’ di strudel, sigillando bene i bordi. Adagiare il salmone in crosta su una teglia da forno unta con un po’ di olio extravergine di oliva, pennellare la superficie della pasta sfoglia con 1 tuorlo sbattuto e cuocere a  180°C per 20-25 minuti fino a doratura.

 

Per la preparazione dello zabaione: in una ciotola a bagnomaria, a fuoco moderato, montare energicamente 4 tuorli con un pizzico di sale, pepe e 4 dl di spumante, aiutandosi con una frusta e fino a ottenere uno zabaione chiaro e spumoso.

 

Per comporre il piatto: porzionare il salmone in crosta tagliandolo a fette non troppo sottili e accompagnarlo alla salsa di zabaione.

Piattoforte 

Ricetta in breve 27.01.2015 

 

 

Potrebbe interessarti