Zuppa di pesce facile da mangiare con sale ai gamberi e toast di pane al burro e limone

INGREDIENTI:

• Per 6-12 ciotoline

Zuppa

• 600 g di pesce misto senza spine (salmone, merluzzo, nasello, coda di rospo, eventualmente utilizzare gli scarti delle preparazioni precedenti)

• 100 g di gamberi

• 2 patate

• 2 carote

• 1 porro

• 250 g di panna fresca liquida

• 125 g di panna acida

• 100 g di burro

• 30 g di fecola di patate

• 1,2 l di brodo di pesce (ottenuto facendo bollire gli scarti del pesce e delle verdure utilizzate)

• 1 ciuffo di prezzemolo

• 1 ciuffo di aneto

• 1 mazzetto di erba cipollina

• 1 limone

• sale

• pepe

• 6 fette di pan carré senza crosta

Per i toast. Schiacciare le fette di pancarré con un mattarello, tostarle in forno per 5 minuti a 160°C, togliere dal forno spalmare col burro al limone e ripassare in forno per 10 minuti a 100°C. Per il sale ai gamberi. Lavare e asciugare i gusci dei gamberi su carta da cucina ed essiccare in forno a 60°C per tutta la notte. Polverizzare i gusci in un mixer, unire la stessa quantità di sale grosso e pestare ottenendo un sale aromatizzato ai gamberi. Conservare in vasetti di vetro. Per il burro al limone. Grattugiare finemente la scorza di limone e frullarla con 100 g di burro ammorbidito, unendo anche un pizzico di sale e qualche goccia di succo.. Amalgamare e conservare in un vasetto. Per la zuppa (6-12 ciotoline). Pulire il pesce ricavando tutta la polpa e tenendo da parte scarti, pelle e lische. Tagliare la polpa a dadi, spruzzare con poco succo di limone e un pizzico di sale e lasciar riposare in frigo. Sbucciare e tagliare a tocchetti patate, carote e porro. Preparare un brodo di pesce con tutti gli scarti del pesce e della verdura. In una grossa pentola rosolare le verdure con olio e burro. Unire due mestoli di brodo e lasciar ammorbidire. Stemperare la farina e unire i due tipi di panna. Portare a bollore e aggiungere il pesce in tempi diversi in base al tipo, per merluzzo e nasello ci vorranno circa 12 minuti, per gamberi e salmone 4 minuti, per la rana pescatrice circa 6. Se si preferisce una minestra più vellutata si possono frullare le verdure prima di aggiungere il pesce. Condire la zuppa con il sale di gamberi, abbondante pepe macinato al momento e tutte le erbe tritate, aneto erba cipollina e prezzemolo. Aggiungere ancora del burro a fiocchetti e lasciar riposare la zuppa un minuto o due prima di servire.

Gallery_Title_recipe_16697

Potrebbe interessarti